SERGIGIUSEPPE.IT

I migliori siti per trovare lavoro

15 marzo 2016 | 0 Commenti

Sei disoccupato e stai cercando lavoro, oppure vuoi trovarne uno migliore?
In pochi anni con il web anche il modo di cercare lavoro è cambiato molto. Diventa sempre più raro andare fisicamente in un’azienda per lasciare il proprio cv, a meno che non sia espressamente richiesto quel cv non arriverà mai al personale delle risorse umane che si occupa della selezione.
Ormai tutte le aziende hanno un’area dedicata del sito proprio alla raccolta dei cv, anche per candidature spontanee. Spesso dovrai inserire i tuoi dati personali e le tue esperienze lavorative in ogni sito in cui invierai il tuo cv.
Ritengo questa modalità di ricerca di lavoro un tentativo quasi inutile, perché a meno che non rispondi ad una ricerca effettiva dell’azienda è veramente difficile che quell’azienda risponderà in tempi brevi.
Il miglior modo per trovare lavoro è quello di cercarlo nei portali che raccolgono le offerte di lavoro sparse nella rete o in quei siti dove le aziende inseriscono gli annunci di lavoro.
Prima di segnalarti quali sono i migliori siti per trovare lavoro nel 2016 ti voglio dare qualche breve ma importante consiglio per sbaragliare la concorrenza e trovare velocemente lavoro.
La cosa più importante nella ricerca di lavoro è presentarsi al meglio alle aziende, e essendo il curriculum il nostro modo di presentarci devi averne uno aggiornato e curato.
Per prima cosa devono essere presenti tutte le esperienze lavorative. Se nel curriculum sono presenti buchi per periodi di disoccupazione cerca descrivere cosa hai fatto in questo periodo, se hai fatto corsi sarebbe perfetto per far capire alle aziende che ti sei impegnato per migliorare la tua posizione professionale.
Un altro consiglio che posso darti è di essere totalmente sincero, non inventarti competenze o esperienze lavorative inesistenti, per l’azienda sarà facile smascherarti.
Cerca poi di curare il più possibile l’aspetto grafico del tuo curriculum. Questo non vuol dire che dovrai utilizzare photoshop per farlo, ma concentrati nel renderlo il più semplice e leggibile possibile.
Dopo questi brevi consigli ecco finalmente la lista sui migliori siti per trovare lavoro

I MIGLIORI SITI PER TROVARE LAVORO

INDEED
Indeed è un portale che raccoglie offerte di lavoro provenienti da tantissimi siti web.
E’ uno dei numeri uno per quantità di offerte presenti, e tra i vari punti di forza vi è la possibilità di monitorare delle particolari parole chiave, in modo che nelle successive visite potrai vedere se vorrai solo quelle pubblicate da dopo la tua ultima visita. A differenza di altri portali come jobrapido la pubblicità è davvero poco invasiva e non da alcun fastidio

SUBITO
Subito.it, probabilmente lo conoscerai già, è un portale di annunci, non solo lavorativi, gratuito.
Il punto di forza è che si possono trovare davvero tante offerte di lavoro. Essendo gratuito se da un lato permette un grande numero di annunci, può diventare un lato negativo. Infatti le offerte non vengono verificate e sta a te capire quali sono affidabili e quali no. Infatti alcune non sono vere offerte di lavoro e magari servono solo a raccogliere mail in modo non lecito. Resta comunque uno dei migliori.

INFOJOBS
Infojobs è un portale dove le aziende, a pagamento, possono pubblicare le proprie offerte di lavoro. Essendo a pagamento non si corre il rischio di trovare offerte finte, ma sono tutte offerte di qualità. La quantità degli annunci non è elevata come su subito.it però le offerte che troverai sono di aziende disposte a pagare e quindi, probabilmente, questo si traduce spesso in un lavoro più sicuro dal punto di vista contrattuale. Un altro lato positivo è la possibilità di monitorare se l’azienda ha aperto e letto il tuo curriculum e se ha deciso di farti entrare nel processo di selezione, e quindi presumibilmente ti contatterà per un primo colloquio.

TAGS

0 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *